0861.777325   info@ilparcosulmare.com

Chiamaci

L'Aquila è una città di grande importanza dal punto di vista culturale. Il suo territorio è ricco di testimonianze storiche e archeologiche e offre anche lo scenario di stupende aree naturali che disegnano la perfezione e la suggestione della natura circostante.

Il monumento più noto e che ne viene tradizionalmente considerato il simbolo è la Fontana delle 99 Cannelle, numero che fa riferimento proprio a quello dei Castelli che fondarono la città e tra i quali il più importante era chiamato “Aquila”. La fontana, che si trova nel centro storico, venne costruita nel 1272. Il progetto originario è dell'architetto Tancredi da Pentima e ne prevedeva, però, soltanto una parte; è stata, quindi, ampliata e modificata nel corso dei secoli fino ad arrivare alla versione che possiamo ammirare oggi.

Piazza Duomo, dalla tipica forma rettangolare, è la piazza più importante. Al suo interno è situata la Chiesa di Santa Maria del Suffragio (XVIII secolo) con la facciata in stile tardo-barocco e l'interno a croce latina.

A Piazza Battaglione Alpini, nello splendido sottofondo della visione del panorama del Gran Sasso, si trova la Fontana Luminosa, che durante le ore notturne permette di godere dello spettacolo di un bellissimo gioco di luci. E' un'opera di Nicola D'Antino ed è stata realizzata nel 1934.

E' da non perdere di ammirare l'effetto ottico della facciata, a motivi geometrici, della Basilica di Santa Maria di Collemaggio, con i suoi tre portoni sovrastati da splendidi rosoni. Sulla sinistra della facciata si trova, inoltre, la Porta Santa, molto importante per il fatto di essere la prima mai realizzata nella storia. Nelle vicinanze della Basilica è situata l'area del Parco del Sole: grande quasi 4 ettari, è l'oasi di verde della città.

distanza km 100- circa 1 h di percorrenza