0861.777325   info@ilparcosulmare.com

Chiamaci

Il fascino del panorama offerto dal Parco Nazionale del Gran Sasso può essere scoperto seguendo una serie di itinerari da fare a piedi, a cavallo oppure in bicicletta e lungo i quali si può ammirare un incanto che si disegna con tutte le sfumature dei colori che ogni stagione regala a questo luogo, creando delle stupende immagini da cartolina.

E' una delle aree protette più grandi d'Italia. Nel suo territorio lascia apprezzare ambienti ricchi di fauna e di flora e permette di respirare l'atmosfera del passato tra le costruzioni storiche degli splendidi borghi antichi che ne fanno parte e che si trovano situati alle pendici del maestoso Gran Sasso.

Il paesaggio naturale è molto diversificato: quello ad alta quota si racconta in modo selvaggio. E' l'habitat di una flora e di una fauna molto peculiari e preziose e vede anche la presenza di esemplari dello splendido camoscio d'Abruzzo, diventato proprio il simbolo del Parco. E' da sottolineare la stupenda e vasta estensione dell'altopiano di Campo Imperatore con la sua famosa e ben attrezzata stazione sciistica, meta privilegiata del turismo invernale.

Incantevole è anche il paesaggio offerto dai boschi e dalle foreste dove, in particolare, dominano i faggi, ma qui si trovano anche molti abeti bianchi, querceti, castagneti, mentre nello spazio luminoso del cielo volano l'aquila reale, il falco pellegrino, il gheppio. La grande presenza di acqua nelle montagne circostanti ha favorito la creazione di fresche sorgenti, ma anche di fiumi e di laghi che si insinuano, con la loro bellezza e la loro luce, lungo lo spettacolo naturale di questo splendido Parco e lo rendono ancora più suggestivo e emozionante.

distanza km 45- circa 50 minuti.